Parole lacere

 

Uno dopo l’altro
lentamente i nodi si sciolgono
non sono ninnoli quelli che piovono
scrostando pareti

casca il cielo ai quattro lati del mondo
in tasca parole lacere
di rovine la polvere
fracassa il silenzio

Annunci