Nel mio cuore non c’è una rumba

La caratteristica principale di questa danza di origine sudamericana è il movimento accelerato e dondolante dei ballerini e per quanto riguarda la musica, due cilindri da percussione si battono l’uno contro l’altro.

Più che dondolare, in questi giorni in me c’è una danza che oscilla anzi vacilla e i movimenti accelerati si accavallano a movimenti amplificati in cui sedimentano antiche e nuove percussioni mosse da martelli pneumatici.

Mi dispiace, nel mio cuore non c’è una rumba e neanche una salsa o una tartara. Avrei voluto poter entrare nel cosiddetto “spirito natalizio”, ma sono arrivata in ritardo ed ho trovato la porta chiusa. Così, non sapendo cosa mai potesse contenere e la memoria di vecchi spiriti natalizi mi difetta, userò il mio. Dentro ci ho messo il silenzio, tanto amore, un libro, una sciarpa calda, gli occhi e il sorriso delle mie bimbe che abbraccerò forte forte. Sì, dimenticavo il dilettevole: cannelloni, gamberi alla greca e pollo al curry.

Oddio, spero che basti!

Buon Natale di cuore a tutti coloro che, per sbaglio o per diletto, entreranno in questa pagina.
Buon Natale a te.
navemossanatale

 

Annunci

Nulla è in regalo

 

Nulla è in regalo, tutto è in prestito

sono indebitata fino al collo

sarò costretta a pagare per me

con me stessa,

a rendere la vita in cambio della vita.

E’ così che è stabilito,

il cuore va reso

e il fegato va reso

e ogni singolo dito.

E’ troppo tardi per impugnare il contratto.

Quanto devo

Mi sarà tolto con la pelle.

Me ne vado per il mondo

tra una folla di altri debitori.

Su alcuni grava l’obbligo

di pagare le ali.

Altri dovranno, per amore o per forza,

rendere conto delle foglie.

Nella colonna Dare

ogni tessuto che è in noi.

Non un ciglio, non un peduncolo

da conservare per sempre.

L’inventario è preciso,

e a quanto pare

ci toccherà restare con niente.

Non riesco a ricordare

dove, quando e perché

ho permesso che aprissero

questo conto a mio nome.

La protesta contro di esso

noi la chiamiamo anima

e questa è l’unica voce

che manchi nell’inventario.

Wislawa Szymborska

Poetessa e saggista polacca