Il cielo capovolto (ultimo canto di Saffo)

 

Saffo_1 “Che ne sarà di me e di te
che ne sarà di noi
l’orlo del tuo vestito
un’unghia di un tuo dito
l’ora che te ne vai…” 

Saffo ad Anattoria (600 a.c.), nel testo della canzone di Roberto Vecchioni (1995)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...