Adesso che

 

sanval Potevamo essere straordinarie
invece che ordinarie e separate
è innegabile
ci siamo amate?

A giungere in differita è il tuo regalo
accompagnandosi sulla solita altalena
solcando pelle e tempo
ha pedinato comodini vuoti
mentre facevo spazio ai tuoi ritorni
adesso che
è il giorno perfetto
lo vedo qui sul comodino
freme come una ferita
come una ferita lo spacchetto
viene fuori l’amore
un po’ di rughe
neanche un filo di rossetto
sfigurato amore
poco rispetto niente assetto

adesso che
potevamo essere straordinarie
invece che inaudite
e il mio comodino è pieno

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...