Dialoghi professionali

 

Garden Designer: “Salve, vorrei parlare con il titolare del vivaio.”

Moglie del titolare: “E cccche vuole da luiiii? Può parlà anche co’ mmmme!”

GD: “Benissimo. Mi chiedevo se nel vostro fornitissimo e competente vivaio avevate mai pensato ad una eventuale collaborazione con un professionista che si occupasse di progettazione….(statim obstrúctum)”

M del T: “Ahhh….ma per questo deve parlarne con lui… ecccccomunque lui fa tutto lui.”

GD: “Ehm…cioè?”

M del T: “Lui fa tutto lui da solo. Gli dice dove deve metterla.” (la pianta immagino) “Qua, là oppure lì e poi se vuole gli fa pure lo sssschizzetto… a peeenna.”

GD: “(cazzo, allo sssschizzetto a penna non ci avevo ancora pensato) Ehm…grazie signora, lei è stata gentilissima e professionale, corro subito a comprare una stilografica e mi saluti tanto il progettista.”

Ohibò! 🙂

Annunci

8 commenti su “Dialoghi professionali

  1. Claudiappì ha detto:

    Non so se ridere o piangere 🙂

  2. luca ha detto:

    mi consolo..tutto il mondo è paese
    ..e tutte le mogli (paleolitiche) sono uguali..
    per non parlare degli omini tuttofare..

    Ho impiegato del tempo, m sono tornato
    a volte si preferisce la solida terra al mare
    ma qualche volta nemmeno quella è solidamente ferma
    e allora tutto cambia..

    e così, alcuni giorni fa un pensiero mi ha richiamato

  3. jardigno ha detto:

    bisogna partire dagli investimenti importanti …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...