Trapassato prossimo

 

 

 

Io ero avvenuta
Tu eri avvenuta
Noi eravamo avvenute

Gabrielle – Should I stay

Annunci

9 commenti su “Trapassato prossimo

  1. navemossa ha detto:

    Similitudini 🙂
    Bentornata!

  2. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  3. piera fulvia ha detto:

    una domanda mi viene spontanea : dopo essere Avvenutache dire della consapevolezza di Essere ? Perchè credo non sia importante avvenire nel passato ma avvenire nel presente, nel qui ed ora per raggiungere la piena consapevolezza di Essere. Altrimenti l’Avvento che importanza ha? E’ come il giorno del compleanno.. solo un giorno, una rammemorazione o commemorazione di ciò che è stato nel passato, ma il passato è passato ed è ORA, ADESSO che ha importanza che Avvenga una persona… in queste poche righe che hai citato non vedo altro che questo passato, forse hanno valore se messe in relazione ad un’altra persona il che sottende che un’individuo Avviene nell’incontro con l’altro ma anche qui se non c’è consapevolezza di sè non avviene nessun Avvento…cara navemossa mi sa che mi serve una delucidazione sulle righe che hai pubblicato.

    • navemossa ha detto:

      Pieruzza Fulvia, ho voluto soltanto esprimere una estemporaneità. Spiegarla sarebbe come voler al contrario sintetizzare, senza ovviamente paragonarmici, la Divina Commedia. Il titolo del post dice esattamente quello che è l’anteriorità temporale di un evento rispetto ad un momento passato. E’ il passato del passato.
      Il presente è: io avvengo, tu avvieni, noi avveniamo. Consapevolezze annesse e connesse.
      Chissà se mi sono espressa bene. Baci 🙂

  4. SARA'COSI' ha detto:

    No…era meglio la poesia sopra!

  5. rosi ha detto:

    Adoravo il gerundio progressivo.
    Quando era tempo di gerundio.
    Ora molto presente, un bel pò di passato, quello che non guasta, quello ” buono ” e tanto futuro.
    Inteso come progettualità.
    Ti abbraccio.
    Rosi

  6. navemossa ha detto:

    Essendo avvenute, l’avvenire è avvenente 🙂 ecco.
    Ti abbraccio anch’io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...