Differenziata indifferenza

E ci sarà un domani
in cui raccoglierò in silenzio
i miei quattro stracci trascurati
e sarà quel segno: un tappo di bottiglia
il biglietto di un treno
un numero, una  sbrindellata “G”
a portarmi qui
dove l’oggi ancora mi connette
ad un passato
di verdure decomposte
da scaraventare nel bidone
della differenziata indifferenza

(Maia)
Annunci

6 commenti su “Differenziata indifferenza

  1. Patrizia M. ha detto:

    Ci sento tanta amarezza in questa tua poesia, ma nello stesso tempo la grande volontà di riprendere le redini della propria vita e lasciare che il passato si chiuda per sempre….
    Ciao, Patrizia

    • navemossa ha detto:

      Ciao Patrizia, grazie per aver postato il tuo commento. In effetti è il tempo del riciclaggio intelligente 🙂
      Belle le foto sul tuo blog. La fotografia è un’altra delle Arti che più apprezzo.
      Passerò a trovarti spesso.

  2. dada ha detto:

    ………..tra arte e pensiero si apre uno scrigno e la mente si espande….anche se appare solo la sofferta verità del momento….

  3. pennabianca15 ha detto:

    Differenziata sempre. Ci sono rifiuti che necessitano di uno smaltimento accurato e immediato altrimenti inquinano perfino l’aria. ciao 😉

  4. dolceanima ha detto:

    Anche l’indifferenza diventa differenziata e ha bisogno di uno spazio specifico e speciale.
    Ci sarà uno smaltimento sicuro.
    Brava scrivi molto bene.

    V.L.C.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...